Aggiornato il: 23-06-2017
logo

A Cuba con Oceania Cruises

Oceania Cruises, compagnia di crociere leader, focalizzata in esperienze gastronomiche e una molteplicità di destinazioni, ha annunciato un’ulteriore serie di tratte verso Cuba a novembre e dicembre di quest’anno.
Con diverse durate, da sei a tredici giorni, e partenze da Miami, queste tratte permettono di usufruire dei primi scali della compagnia a Cienfuegos e a Santiago de Cuba, in aggiunta a L’Avana: da alcuni giorni è già possibile prenotare questi nuovi itinerari.
C’è un’enorme richiesta da parte dei nostri clienti di viaggi verso Cuba e la nostra crociera inaugurale verso l’isola ha portato al tutto esaurito – ha dichiarato Bob Binder, Presidente e CEO di Oceania Cruises – un’esperienza a bordo di Oceania Cruises è il modo migliore per sperimentare tutto quello che Cuba ha da offrire con 9 siti Patrimonio dell’UNESCO, clima caldo, persone accoglienti e una fiorente offerta culinaria.”
Tutte le crociere e le escursioni verranno operate nel pieno rispetto delle Regolazioni Federali degli Stati Uniti e in conformità alle più recenti dichiarazioni dell’Office of Foreign Assets Control (“OFAC”) del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti d’America.
Navigare verso Cuba con Oceania Cruises è un viaggio straordinario. A bordo dell’acclamata Insignia, ci sono solo 684 ospiti privilegiati che sono serviti da un personale qualificato composto da 400 persone.
I viaggiatori potranno beneficiare della rinomata esperienza gastronomia di bordo, the Finest Cuisine at Sea, nei quattro ristoranti gourmet che offrono specialità continentali abbinate ai vivaci sapori di Cuba. Ciascuno di questi itinerari proporrà una vasta gamma di autentici piatti cubani nati da ricette di vecchie generazioni.
Da aggiungere alla natura stimolante del viaggio, prestigiosi esperti daranno lezioni coinvolgenti sulla storia cubana, sull’arte e sulla musica o unirsi ai propri compagni di viaggio in una pietra miliare della cultura cubana, il gioco del Domino.
Durante tutto il viaggio, Insignia è un bastione di modernità, un comfort del vecchio mondo. Le sue 342 cabine e suites sono elegantemente arredate; il 70% di queste offre una veranda privata, la perfetta postazione dalla quale ammirare lo splendido paesaggio marino Caraibico.
Itinerari in evidenza:
Panoramic Caribbean – 10 giorni da Miami visitando L’Avana (due giorni), Roatan, Santo Tomas, Harvest Caye, Costa Maya e Nassau. Partenza il 14 novembre.
Hemingway’s Hideaways – 7 giorni da Miami visitando Key West, L’Avana, Cienfuegos e Santiago de Cuba. Partenza il 24 novembre.
Timeless Cuba – 7 giorni da Miami visitando L’Avana (due giorni), Cienfuegos e Santiago de Cuba. Partenze 1 e 8 dicembre.
Vibrant Vistas – 6 giorni da Miami visitando Key West, L’Avana, Cozumel e Great Stirrup Cay. Partenza il 15 dicembre.
Holidays in the Tropics – 13 giorni partendo da Miami visitando Key West, L’Avana (due giorni), Roatan, Santo Tomas, Harvest Caye, Costa Maya, Cozumel (due giorni) e Nassau. Partenza il 21 dicembre.
Destinazioni in evidenza:
la porta verso il cuore di Cuba, L’Avana, attrae con la sua cultura iperbolica, i suoi ritmi sensuali e la sua bellezza segnata dalle intemperie. Una passeggiata rilassante lungo il suggestivo Malecòn, la strada principale di Cuba, perdendosi tra le facciate in stile barocco e i ciottoli coloniali nei vicoli della vecchia Avana.
Visitare il grandioso Capitolio Nacional e scoprire la collezione artistica di fama mondiale al Museo Nacional de Bellas Artes che mostra tutto, dalla pittura coloniale agli innumerevoli capolavori del noto periodo d’avanguardia Cubano.
Vivere memorabili esperienze come per esempio la visita a una delle iconiche aziende di sigari storiche a L’Avana, per uno sguardo introspettivo al luogo di nascita di questi sigari famosi in tutto il mondiale e l’antica tecnica con cui vengono prodotti.
Situata in una bellissima baia, nel cuore della fertile regione agricola cubana sulla costa meridionale, Cienfuegos ha un fascino silenzioso con il suo spirito francese, il suo quieto paesaggio marittimo e la sua architettura neoclassica.
Conosciuta come La Perla del Sur (la Perla del Sud), Cienfuegos fu originariamente fondata dai colonizzatori francesi e il suo centro è stato dichiarato Patrimonio dell’UNESCO.
Ricca di appuntamenti formativi e coinvolgenti, il suo centro storico custodisce con cura le strutture del diciannovesimo secolo, splendide piazze e la disposizione ispirata dell’Illuminismo Spagnolo.
Scoprire l’eclettico ed elaborato Palacio de Valle e ammirare le favolosa vista da Punta Gorda, il punto perfetto per godere del tramonto. Fare un passo indietro nel tempo al Teatro Terry con una performance di artisti locali o scoprire la vicina Trinidad, una città coloniale che si è preservata in maniera sorpendente, riconosciuta come patrimonio dell’UNESCO e ancorata alla sua imponente Plaza Mayor, un museo all’aria aperta dell’architettura coloniale spagnola.
Un tropicale ed energico centro culturale: Santiago de Cuba è la seconda città più grande del Paese e ha rivestito un ruolo fondamentale nell’evoluzione della musica cubana, della letteratura e dell’architettura.
Incastonata tra l’imponente catena montuosa della Sierra Nevada e le acque cristalline del Mare dei Caraibi, la città offre un’ampia e ricca proposta culturale e diverse opportunità di intrattenimento in uno straordinario scenario.
Scoprire l’affascinante storia della città al Castillo de San Pedro de la Roca e al Cementerio Santa Ifigenia, dove furono sepolti l’eroe cubano José Martì ed Emilio Bacardi Moreau della nota dinastia del rum. Innumerevoli musicisti sono emersi da Santiago de Cuba, incluso Miguel Matamoros di Trìo Matamoros e Sindo Garay; molti dicono che il cuore di questa fiorente città vive nel suo scenario musicale.
Info:
www.oceaniacruises.com


Comments are closed.

Da non Perdere