Aggiornato il: 20-10-2017
logo

Un “ponte” tra relax e risate

Un ponte d’autunno speciale, Halloween, che regala qualche giorno di vacanza da trascorrere tra delizie gastronomiche, scherzi e divertenti giochi che prendono spunto da mostri e streghe per trasformarli in simpatici compagni di avventura.
Ecco alcune proposte per vivere la festa di Ognissanti tra relax, risate e dolci momenti da vivere insieme.
La Francesca Resort di Bonassola (SP) è un villaggio di casette, che riproduce un piccolo paese in miniatura: una dimensione ideale per i bambini che vogliano passare di porta in porta per la tradizionale domanda “Trick or treat?”.
E saranno senz’altro dolcetti quelli che troveranno!!
I più coraggiosi potranno cimentarsi in una eccitante caccia al tesoro nel parco del villaggio, 15 ettari di area protetta e al sicuro da ogni pericolo, per incontrare streghette buone, folletti e magiche creature.
La notte si punteggia di mille stelle, nel limpido cielo sul mare, e il mistero di Halloween diventa ancora più suggestivo. Inoltre qui la stagione è ancora dolce è consente di fare un tuffo (anche in senso letterale), nella piacevolezza del clima della Riviera Ligure.
Tre notti di soggiorno tra il 27 ottobre e il 5 novembre, sono proposte a partire da 300 euro per una casa di Tipo B per due adulti e due bambini, incluso un buono da 10 euro da utilizzare al Ristorante Rosadimare.
Info:
www.lafrancescaresort.it

Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana (GR), dedica Halloween ai bambini, proponendo una serie di attività a tema tra creatività e terrore.
Qui, in attesa della “mostruosa” notte del 31 ottobre, ci si dedica al tradizionale Pumpkin Carving, l’arte di tagliare e intagliare le zucche per conferire alle cucurbitacee il tipico aspetto “da brivido”, mentre nel pomeriggio a partire dalle 15 si svolge il Party di Halloween vero e proprio.
I bimbi devono portare il proprio travestimento e la prima mezz’ora è dedicata alla preparazione e al trucco e dopo la spaventosa sfilata il migliore riceve naturalmente un premio… a sorpresa.
Quando scendono le tenebre il divertimento raddoppia: ecco allora che alle 18.30 prende il via la coraggiosa caccia al tesoro nel buio, riservata a bambini e genitori, che si inoltreranno nel bosco con le pile, facendo molta attenzione perché non si sa mai chi si potrebbe incontrare.
Dopo una giornata così avventurosa i guerrieri hanno senz’altro bisogno di rifocillarsi: alle 20 viene servita nel ristorante la deliziosa cena di Halloween con menu speciale a base di zucca, dove la tradizione italiana ritorna protagonista.
Il prezzo parte da 105 euro al giorno a camera con prima colazione in agriturismo.
Info:
www.montebelli.it


Comments are closed.