Naturalmente pianoforte

La quarta edizione di “Naturalmente pianoforte”, kermesse pianistica con la Direzione Artistica di Enzo Gentile, si terrà dal 18 al 22 luglio a Pratovecchio Stia (AR), nel cuore del Casentino, in Toscana, luogo suggestivo che unirà la bellezza naturale del territorio alla musica del pianoforte, (e non solo) per 5 giorni ricchi di performance live, workshop e concerti di grandi professionisti, ma anche semplici amatori.
Quest’anno, la bellissima immagine del festival è stata creata per l’occasione da Nina Zilli.
La manifestazione sarà inaugurata mercoledì 18 luglio con il concerto di benvenuto di Fiamma Velo, uno degli allievi della Educational Music Academy di Roberto Cacciapaglia (alle18.30); a seguire, nella cornice del Castello dei Conti Guidi a Poppi (AR), Omar Sosa proporrà un concerto di piano solo, (ingresso gratuito, alle 21.30).
Tra gli altri appuntamenti, ricordiamo giovedì 19 luglio, quando si svolgeranno i due concerti, sempre gratuiti, di John De Leo in quartetto, al Castello di Porciano (alle 20), e di L’Aura, in Piazza Tanucci a Stia (a21.30).
Venerdì 20 luglio alle 18, il pianista Mario Mariani terrà un Concerto nel Parco a Campo dell’Agio, realizzato in Comune di Poppi e la Pro Loco Badia Prataglia.
Info:
www.naturalmentepianoforte.it/concerto-nel-parco-0 .
Alle 20, presso Le Vigne del Podere La Civettaja, invece, la pianista e compositrice Roberta di Mario, presenterà live in uno speciale concerto al tramonto il suo ultimo album di inediti, “Illegacy” (Warner Music Italy).
A seguire, la Piazza Vecchia – Piazza Jacopo Landino di Pratovecchio ospiterà il concerto del pianista e compositore statunitense Uri Caine, (biglietto per la serata 20 euro – alle 21.30), uno dei più importanti pianisti contemporanei, originale e poliedrico, con uno stile unico, capace di ridefinire il linguaggio jazzistico e non solo.
All’ex Lanificio Berti di Pratovecchio, a mezzanotte, il poeta, scrittore e cantautore italiano Cinaski, (Vincenzo Costantino), si esibirà insieme al pianista Mell Morcone e al trombettista Raffaele Kohler.
Sabato 21 luglio si terrà un particolare incontro, che fonderà insieme la musica del pianoforte e la pratica dello yoga: Nitya & Ninad, con Carlo Amori, saranno pronti ad accogliere tutti coloro che vorranno provare un’esperienza unica, nel bellissimo Giardino Palazzo Nardi Berti di Pratovecchio (alle 19, ingresso gratuito su prenotazione). L’incontro si terrà anche domenica 22 luglio allo stesso orario.
Alle 20, invece, si terrà il concerto al tramonto al Castello di Romena del Trio composto da Peppe Servillo alla voce, il sassofonista Javier Girotto e il pianista Natalio Mangalavite, (ingresso libero). Presenteranno dal vivo il loro ultimo album “Parientes”, un viaggio nei ricordi, nelle persone, nell’immaginario di un popolo migrante che ha dato vita ad un’altra cultura e, nel contempo, ha preservato la propria portandovi nuova linfa.