“Viaggiare” negli Oscar

Zion Bryce Park

Si prospetta un grande anno per gli States, protagonisti di una eccezionale serie di eventi, anniversari e nuove aperture che promettono ai visitatori esperienze di viaggio ancora più indimenticabili.
Brand USA, organizzazione per la promozione turistica degli Stati Uniti, tiene costantemente aggiornati i viaggiatori sugli appuntamenti da non perdere, tra cui spicca il 90esimo anniversario dell’attesissima Notte degli Oscar, in programma domenica.
Insieme agli Academy Awards, andati in scena per la prima volta a Hollywood nel maggio del 1929, tre leggendari cult movie, di cui gli Stati Uniti rappresentano il set naturale, quest’anno festeggiano anniversari importanti.
È ancora un’icona Easy Rider, la pellicola che ha ispirato intere generazioni di motociclisti a partire per un viaggio on the road tra le distese di sabbia rossa della Monument Valley. In occasione del suo 50esimo anniversario, alcune compagnie americane specializzate nel noleggio di motociclette e viaggi guidati come EagleRider, offrono due itinerari ispirati al film lungo il confine tra Arizona e Utah.

La natura incontaminata degli States è protagonista anche di Butch Cassidy and The Sundance Kid con due giovani Paul Newman e Robert Redford, premiato con l’Oscar per la Migliore Sceneggiatura Originale.
A cinquant’anni dalla sua uscita, nello Utah è ancora possibile visitare i luoghi in cui è stato girato il film, tra lo Zion National Park, la cittadina fantasma di Grafton e lo Snow Canyon State Park.
Infine nel 2019 festeggia il suo 80esimo anniversario Via col Vento, il capolavoro tratto dall’omonimo romanzo di Margaret Mitchell.
La pellicola, che ricevette 10 Oscar e 13 nomination alla  12esima edizione degli Academy Awards, racconta la vita di Rossella O’Hara in Georgia sullo sfondo della Guerra Civile americana e del Grande Sud.
Brand USA, l’organizzazione per la promozione turistica degli Stati Uniti, è stata istituita dal Travel Promotion Act per essere il primo ente pubblico-privato nazionale per la valorizzazione degli Stati Uniti come principale destinazione turistica e per trasmettere le policy e le procedure di viaggio valide negli USA ai viaggiatori di tutto il mondo.
L’obiettivo dell’ente è di incrementare i flussi di viaggiatori verso gli Stati Uniti, affinché ciò possa apportare un contributo positivo all’intera economia statunitense e affermare l’immagine degli Stati Uniti in tutto il mondo.
Per maggiori informazioni su Brand USA e i suoi partner:
TheBrandUSA.com.
Per informazioni sugli Stati Uniti e sulla sconfinata varietà di esperienze di viaggio e offerta culturale, sono disponibili il sito internet dedicato:
Visittheusa.com
e i canali social di Visit The USA
Facebook
Twitter
Instagram