Categoria: Capodanno

Tokyo: è tempo di “lucky bag”

Se a Tokyo la notte del 31 dicembre si festeggia in tranquillità, il primo giorno e il secondo giorno dell’anno sono all’insegna dei saldi e di una shopping bag molto speciale: la “fukubukuro” o “lucky bag”,...Leggi Tutto

Countdown per due al Lido Palace

Indipendentemente dall’epoca, la fine di ogni anno è sempre segnata dal condivisibile desiderio di fare della sequenza di mesi che sta per cominciare un nuovo ciclo, da inaugurare nel migliore dei modi, in una sorta...Leggi Tutto

Capodanno in alta quota

Il Capodanno in alta quota ha un carattere magico e unico, grazie al candore della neve e al turbinio di luci che illuminano le vie del centro in un clima ricco di magia: anche Livigno si appresta a salutare l’anno che...Leggi Tutto

Capodanno nel deserto

I Viaggi di Maurizio Levi, tour operator specializzato nei deserti del mondo, propone agli amanti del deserto cinque affascinanti destinazioni dove festeggiare l’arrivo del nuovo anno. Spedizioni memorabili alla scoperta...Leggi Tutto

Fine d’anno al Dar Darma

Dar Darma, lussuoso riad del XVIII secolo nel cuore della medina di Marrakech, in Marocco, si prepara ad accogliere il nuovo anno in grande stile: per la notte di San Silvestro, aprirà le proprie porte agli ospiti del...Leggi Tutto

Mauritius: fine anno al caldo

Per coloro che sono alla ricerca di una meta al caldo dove trascorrere le proprie vacanze natalizie, Mauritius è sempre una buona idea: spiagge di sabbia bianca e acque turchesi, luoghi naturalistici di rara bellezza,...Leggi Tutto

New York New York

Non c’è luogo al mondo come New York City per festeggiare in grande l’arrivo del 2019: se il cuore delle celebrazioni sarà anche quest’anno Times Square, con sensazionali spettacoli, luci e l’iconico conto alla...Leggi Tutto

Capodanno nel Paese dei mille Budda

Benvenuti in Myanmar, la terra dorata, quasi sconosciuta al turismo moderno: su di essa hanno scritto Marco Polo, Kipling e Orwell. Le sue bellezze e il suo mistero hanno affascinato generazioni di viaggiatori. Ecco quindi...Leggi Tutto

Fine d’anno a Marrakech

La Mamounia, migliore hotel al mondo ai Readers’ Choice 2018 di Condé Nast Traveller, a Marrakech, in Marocco, si prepara a festeggiare in grande stile: dalla Vigilia di Natale al primo gennaio, la ‘Grande Dame’...Leggi Tutto

Iran, culla dell’impero persiano

Al di fuori delle grandi rotte del turismo internazionale e immerso in una storia ricca quanto affascinante, l’Iran occupa da sempre una posizione geopolitica strategica, privilegiato luogo di incontro tra Oriente e...Leggi Tutto

Falhumaafushi, musica e mare

È un’estate che dura dodici mesi quella delle Maldive, dicembre e Natale compreso. La sabbia continua ad essere come talco e la barriera corallina a incantare, le palme diventano alberi da decorare con puntali e luce...Leggi Tutto

Happy Brussels

Un braccialetto per accedere liberamente e senza prenotazione ai party di Capodanno più glamour di Bruxelles, con la possibilità di passare da un locale all’altro fino a quando non si trova la “vibrazione” giusta:...Leggi Tutto

Un museo a cielo aperto

Vista dal cielo, la Giordania pare solo una distesa di pietre e sabbia, un alternarsi di deserti variopinti che annullano il senso delle distanze e canyon che precipitano verso abissi senza fondo: fotogenica, ma desolata....Leggi Tutto

Destinazione Super G

Per chi vuole davvero divertirsi sulle piste da sci l’indirizzo giusto da inserire nello smartphone è Plan Checrouit, all’arrivo della telecabina di Dolonne, sulle piste di Courmayeur. Si tratta di quello del Super...Leggi Tutto