Jesolo, benessere autunnale

Programmare una vacanza, anche breve, in autunno, significa evitare la calca estiva, rallentare i ritmi, dedicarsi del tempo: da turisti curiosi si può ad esempio passeggiare per Venezia e quando la stanchezza si fa sentire rientrare ad Almar Jesolo Resort & Spa, un’isola felice di benessere e relax: dall’Almar, Venezia è a brevissima distanza e la sua storia millenaria offre spunti e itinerari di visita sempre nuovi.
Ed è stato proprio con l’intento di portarli alla luce che il 4 settembre si è aperta a Palazzo Ducale la mostra “Venetia 1600. Nascite e rinascite”: 1600 come gli anni della Serenissima, dal 421 al 2021, di cui la mostra intende offrire una lettura inedita con l’esposizione di opere di artisti, architetti e uomini di lettere attivi nei secoli nella laguna – Carpaccio, Tiziano, Veronese, Tiepolo, Canaletto, Guardi e molti altri – e a cui si affianca una selezione di miniature, stampe, disegni, tessuti, sculture, ceramiche, oggetti in vetro e d’uso quotidiano.

Particolare attenzione verrà data ad alcuni dei monumenti più rappresentativi della città, tra cui la basilica di San Marco, il Palazzo Ducale, il Ponte di Rialto, il Fondaco dei Tedeschi, le chiese del Redentore e di Santa Maria della Salute, la Fenice e il Campanile di San Marco, senza dimenticare la Venezia contemporanea e la sua proiezione nel futuro.
Per questo scorcio di stagione Almar Jesolo Resort & Spa propone, con il pacchetto Summer ending Delights, un itinerario del gusto attraverso le ricette, i sapori e i profumi dei piatti della cucina autunnale valorizzati dalla raffinata cucina dell’Executive Chef Salvatore Pullara.

Il pacchetto comprende: dolce coccola di benvenuto; aperitivo di benvenuto con canapé al The River Lounge Bar; sempre al The River Lounge Bar degustazione di torte e pasticcini, cioccolatini e piccole dolcezze preparati solo con cioccolato di primissima qualità; cena gourmet di 5 portate presso il Ristorante Mediterra con menu tradizionale siciliano: melanzane “Ammuttunate”, zuppetta tiepida di tenerumi con filetti di piccadilly e scaglie di Ragusano DOP; linguine al farro, ricci di mare e scorza di limone, tonno rosso dorato in farina di “Timilia ” con panella di ceci e confettura di cipolla “Giarratana”, cassata in chiave moderna.
E inoltre late check-out entro le 18.00 (su disponibilità) per concludere il soggiorno in totale serenità e relax.

Questa offerta è valida fino al 31 ottobre per soggiorni di minimo due notti, con tariffe che partono da 650 euro per due persone.
Almar Jesolo Resort & Spa conta 195 camere e suite dotate di ampi balconi e terrazze. La Spa Almablu è il fiore all’occhiello con nove cabine, una Private Spa e un’ampissima zona umida con saune, bagni di vapore, docce emozionali, area relax e idromassaggio affacciata sul mare. Un tunnel in vetro conduce alla piscina esterna – anch’essa parzialmente coperta da una scenografica struttura in vetro – lunga 70 metri e riscaldata da 27 a 30°C.
La variegata offerta culinaria trova spazio nel Ristorante Mediterra, nell’eclettico LightBlue Bar e nel The River Lounge Bar.
Info:
www.almarjesolo.com
booking@almarjesolo.com